Salta i link

Dott. Vincenzo Di Donna, medicina rigenerativa

Medico-chirurgo specialista in Medicina Rigenerativa e Chirurgia Vascolare.

Responsabile del dipartimento di Medicina Rigenerativa personalizzata, Medicina Preventiva e Medicina Anti-Age del Centro Medico SFERA Medical Group.

Direttore del dipartimento di Medicina Rigenerativa presso la prestigiosa Cornerstone Clinic di DUBAI negli Emirati Arabi Uniti, dove esercita regolarmente ogni mese la professione di medico.

Ricercatore e professore presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

Fondatore della Società Italiana di Medicina e Chirurgia Rigenerativa (SIMCRI).

 

Medicina a “misura d’uomo”

Applicando alla diagnostica e alla terapeutica le attuali conoscenze scientifiche, il Dott. Vincenzo Di Donna offre ai suoi pazienti una medicina “a misura d’uomo”: completamente personalizzata e basata sulle caratteristiche morfologiche, biologiche, cellulari e molecolari del paziente.

Per il Dott. Di Donna la persona è il focus di ogni analisi, studio o ipotesi terapeutica, il punto di partenza da cui trae origine ogni sforzo medico. Il raggiungimento dell’equilibrio psico-fisico e la cura della sua salute, la meta finale.

Specializzato in Chirurgia Vascolare, il Dott. Di Donna è ormai un punto di riferimento capace di integrare le terapie mediche tradizionali a nuove tecnologie diagnostiche e curative.

Sempre alla ricerca di trattamenti innovativi e poco invasivi, il Dott. Di Donna è un medico che negli anni ha saputo integrare in modo brillante l’approccio globale e naturale tipico della Medicina Orientale e le discipline più all’avanguardia nella comunità scientifica internazionale.

Nutraceutica, Medicina Molecolare e Rigenerativa sono discipline ormai riconosciute e approvate dalla comunità scientifica come approcci alternativi e meno invasivi nella cura del paziente. Il Dott. di Donna è uno dei promotori italiani nell’applicazione di queste discipline: da anni, infatti, vengono integrate ai normali trattamenti farmaceutici e come strumento di diagnosi all’avanguardia sui reali problemi del paziente.

Abitudini di vita, metabolismo, condizioni di salute, dieta o stati di stress cellulare possono influenzare in modo negativo l’organismo. La filosofia medica del Dott. Di Donna, capace di integrare in modo sicuro e scientifico Oriente e Occidente, è in grado di intervenire in modo globale sulla salute del tuo organismo, aiutandoti a raggiungere un reale e duraturo benessere.

 

Tecnologie sicure e all’avanguardia

Il panorama medico-scientifico internazionale offre la possibilità di sfruttare tecnologie sicure e all’avanguardia per la diagnostica e la prevenzione delle più comuni malattie vascolari e neurodegenerative che interessano la popolazione.

Agire in anticipo ed efficacemente prima che si manifestino i sintomi è l’obiettivo del Dott. Di Donna, da sempre attento alle tecnologie più innovative e meno invasive, capaci non solo di risolvere il problema ma anche di garantire un duraturo benessere globale dell’organismo.

Il continuo aggiornamento professionale è di fondamentale importanza per raggiungere questo obiettivo e per garantire ai pazienti le migliori tecnologie possibili.

Nella diagnostica, le tecniche di analisi molecolare sulla membrana cellulare rispondono perfettamente a questa esigenza medica e sono una realtà già usata con successo dal Dott. Di Donna su tutti i pazienti mediante l’esecuzione del PROFILO MOLECOLARE VASCOLARE (Lipidomica + d-Roms test).

La Lipidomica, infatti, è una tecnica eseguita sulla membrana eritrocitaria per individuare carenze e squilibri negli acidi grassi essenziali, così da programmare una dieta capace di mantenere alta sia l’efficienza dei tessuti che quella metabolica.

Caratteristica positiva e di grande efficacia di questa tecnica, per l’individuazione di un trattamento adeguato, è la possibilità di avere dati approfonditi a livello metabolico e sviluppare un programma fortemente personalizzato.

 

Medicina Rigenerativa

L’approccio medico normalmente non investiga sulle reali esigenze del paziente, spesso si limita a prescrivere farmaci generici – poco tollerati dal fegato – per risolvere subito il problema.

Questo approccio, tuttavia, non tiene in considerazione né la natura del problema stesso – il più delle volte causato da uno stile di vita scorretto e una cattiva alimentazione – né le caratteristiche metaboliche uniche del paziente.

Grazie alle tecniche di analisi lipidomica, invece, è possibile avere un quadro globale e profondo dello stato di salute cellulare dell’individuo, con la possibilità di agire tempestivamente sul problema – o sul futuro problema – senza il ricorso di farmaci.

Se per la diagnosi tempestiva la medicina molecolare viene in soccorso al medico specializzato, la Medicina Rigenerativa è la soluzione curativa ideale in molteplici aree di applicazione:

  • chirurgia oculare
  • chirurgia estetica e antiaging
  • traumatologia sportiva
  • odontoiatria
  • cura dell’acne
  • cura di ulcere e piaghe da decubito, ulcere trofiche e vascolari degli arti inferiori
  • cicatrizzazione di ferite profonde o dalla difficile rimarginazione
  • ricostruzione dei tessuti nei casi di ustione

Il Dott. Di Donna, con il pieno sostegno della SIMCRI – Società Italiana di Medicina e Chirurgia Rigenerativa polispecialistica – è tra i maggiori esperti e promotori italiani della medicina rigenerativa: una branca della medicina che studia e si occupa di tutti i processi di rigenerazione dei tessuti, organi e cellule attraverso meccanismi di attivazione endogena (cioè derivanti dallo stesso individuo) e ha il grande vantaggio di non usare sostanze di natura chimica.

L’approccio poco invasivo della Medicina e della Chirurgia Rigenerativa permette di affrontare e superare l’intervento chirurgico con un carico inferiore di stress fisico e psicologico e di avere un decorso post-operatorio rapidissimo.

Le tecniche principali applicate dal Dott. Di Donna, le più innovative capaci di incrementare i processi di guarigione e rigenerazione dei tessuti, riguardano soprattutto:

  • l’uso di Cellule Staminali prelevate dal tessuto adiposo o dal sangue periferico
  • il Plasma Ricco di Piastrine (PRP)
  • l’Ozono infuso tramite diverse metodiche in base alle esigenze del paziente
×